Skip to content
Errori Cura Capelli

Prendersi cura dei propri capelli è di fondamentale importanza se si desidera avere una chioma perfetta e, soprattutto, se si desidera prevenire la caduta degli stessi. Ecco perché è altresì importante conoscere quelli che sono gli errori da evitare nella cura dei capelli.

In alcuni casi, infatti, si compiono determinate azioni che invece che far bene alla nostra chioma, possono andare a provocare dei danni e, come è facile intuire, è utile conoscere quali sono così da poter evitare il tutto.

I capelli sono diversi da individuo a individuo. Tuttavia, ci sono delle cose che vanno a rovinare qualsiasi tipo di capelli: che si tratti di uno shampoo o di un’azione, vediamo da vicino cosa è preferibile evitare per avere capelli sani, forti e lucenti.

 

Cosa non fare per avere capelli splendidi

La caduta dei capelli è la nostra più grande paura. Tuttavia, un po’ di prevenzione potrebbe aiutare a perdere meno capelli e, soprattutto, potrebbe rallentare il processo di caduta. È importante, quindi, sapere come trattare al meglio i propri capelli, così da renderli forti e sani e, soprattutto, meno inclini alla caduta.

Il primo consiglio è quello di evitare di spazzolare i capelli da bagnati. Solitamente si tende a credere che è preferibile pettinare i capelli dopo lo shampoo, dato che durante il lavaggio si usano delle creme districanti e quant’altro. Il capello bagnato, però, si spezza più facilmente ed è per questo motivo che si dovrebbero sempre pettinare i capelli da asciutti.

Altro errore da evitare è quello di utilizzare prodotti troppo aggressivi. Lavare bene i capelli e, in particolare il cuoio capelluto, non significa andare ad aggredire la cute con prodotti che fanno una schiuma eccessiva o che sono mal formulati. Per ogni tipologia di capello, così come per ogni tipo di cuoio capelluto, ci sono dei prodotti specifici che devono essere utilizzati al fine di non arrecare danni.

Si dovrebbe anche evitare di mangiare troppi cibi grassi, perché è stato rivelato un collegamento tra dieta ricca di colesterolo e perdita dei capelli. Pertanto è utile mangiare cibi ricchi di vitamine e di altre sostanze che fanno bene sia ai capelli che all’organismo a 360 gradi. Solo in questo modo, infatti, si potrà cercare di non facilitare la caduta dei capelli.

Un ultimo errore da non commettere è quello di sottovalutare la situazione. Lo dobbiamo sottolineare: perdere un numero esiguo di capelli è normale e fa parte del ciclo vitale degli stessi. Tuttavia, nel momento in cui la perdita diventa copiosa, ci si deve sempre rivolgere a uno specialista, in grado di dare i migliori consigli su come arginare il danno e andare a rafforzare i capelli. In questo modo, quindi, si potrà intervenire per tempo, così da perdere meno capelli possibile.

Questi consigli, sebbene possano sembrare banali, sono estremamente utili per la cura della propria chioma. È indispensabili seguirli se si desidera avere dei capelli forti e sani e, soprattutto, se si vuole evitare che questi vadano a spezzarsi e a cadere.